Global Mobility Call: a metà giugno la prima edizione in Spagna.

Un appuntamento che promette di ridisegnare il futuro della mobilità, dal 14 al 16 giugno, a Madrid in Spagna, si terrà il Global Mobility Call, un evento pionieristico per la ripresa economica e sociale dopo la pandemia.

Il Global Mobility Call sarà presentato da Eduardo Lòpez Puertas, CEO di IFEMA Madrid. Proprio costui afferma senza esitazione che il settore energetico del futuro è l’elettrico.

Il congresso è stato presentato nei giorni scorsi a Roma con la presenza di Alfonso Dastis ambasciatore della Spagna. Al Global Mobility Call saranno presenti 7.000 leader internazionali per discutere di alcune iniziative sulla mobilità sostenibile.

Subito dopo i saluti istituzionali, dopo la presentazione del congresso a Roma, si è svolta la tavola rotonda dal titolo “Decarbonizzare la mobilità per accelerare la ripresa verde”, in cui i leader istituzionali e gli imprenditoriali italiani hanno condiviso la loro visione dello sviluppo della mobilità sostenibile nell’attuale contesto economico e sociale.

Tra gli ospiti Elisabetta Ripa, CEO di Enel X Way, Gianluca Landolina, CEO di Cellnex Italia, Valentino Sevino, direttore generale di Agenzia Mobilità, Ambiente e Territorio di Milano (Amat) e Gianmarco Giorda, direttore generale dell’Associazione nazionale dell’industria automobilistica (Anfia).

Per maggiori informazioni sul Global Mobility Call, potrete visionare il sito ufficiale cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *